Categoria | I nostri consigli

La stella di Natale, ecco alcuni consigli utili.

La stella di natale
Un pensiero ideale per non presentarsi mai a mani vuote a cene e pranzi di Natale 

Al Natale mancano ormai solo poche settimane e le vie del centro si sono riempite, di pari passo con le vetrine dei negozi, di addobbi, luci ed alberi di Natale. A breve inizieranno le cene ed i pranzi da amici e parenti tipiche di questo periodo e le nostre giornate torneranno ad assumere ritmi più umani, anche se solo per poche settimane. Per non presentarsi mai a mani vuote a casa di amici e parenti vi proponiamo oggi una soluzione regalo, semplice, ecologica ed efficace: la Stella di Natale.

Regalare una stella di Natale

La Stella di Natale è una pianta originaria del Messico che viene coltivata come pianta d’appartamento in Italia ed è considerata una pianta simbolo del Natale. Il colore delle foglie di questa specie è infatti rosso e si addice particolarmente ai colori ed alle tonalità del Natale. Al giorno d’oggi le varietà e gli ibridi di questa pianta non si contano e si possono infatti trovare Stella di Natale bellissime dai petali rosa, bianchi, giallo chiaro e persino variegati.
Senza spendere troppi soldi potrete fare un pensiero molto carino in grado di durare nel tempo se la persona che riceve questa pianta sarà in grado di mantenerla in buona salute e farla rifiorire.

ferrettiblog-stella-natale

Coltivare una stella di natale in casa

Esistono diverse varietà di Stella di Natale ma le caratteristiche di coltivazione sono simili; per coltivare con successo questa specie la temperatura non dovrà mai scendere sotto i 14°C e soprattutto se vogliamo rivedere fiorita questa specie, è molto importante non tenere la pianta in stanze che ricevono luce artificiale. La Stella di Natale infatti emette le foglie rosse quando le giornate si accorciano ma se le ore di buio vengono interrotte dalla luce delle lampadine la pianta va in stress e non percepisce l’arrivo della stagione invernale e di conseguenza non emette foglie rosse.

Altri accorgimenti

piccola-ferrettiblog-stella-nataleTolto questo piccolo accorgimento, è una pianta da tenere in un luogo luminoso da portare in giardino in primavera. Se terminata la fioritura notiamo chela nostra Stella di Natale perde le foglie non dobbiamo preoccuparci perché questa è una caduta fisiologica ed è normale per la pianta in questo periodo perdere le foglie. Un consiglio: prima di portare la pianta in giardino in primavera, potate bene la pianta così da permettere una rapida reazione con una nuova emissione di rami e foglie.

Lascia un commento

Seguici su Facebook!

  • Resta aggiornato via Feed RSS

  • Iscriviti gratuitamente ai Feed Rss per rimanere costantemente aggiornato su tutte le novita' dal mondo Ferretti Casa!
  • Seguici su Facebook

    Facebook Fan page
  • Segui tutti gli aggiornamenti sulla pagina ufficiale di Facebook per restare aggiornato con le ultime tendenze e promozioni.
  • Seguici su YouTube

    Canale YouTube
  • Sul nostro canale verranno presentate tutte le nuove abitazioni ed eventi dello soohwroom, scopri tutte le nostre novita'!

Ultimi tweet